Entusiasmante avvio campagna elettorale

Entusiasmante avvio della campagna elettorale

“Non ci sono parole per descrivere le emozioni che mi avete trasmesso ieri sera. L’apertura della campagna elettorale è stata a dir poco entusiasmante: abbiamo condiviso progetti, programmi e soprattutto la nostra idea per il futuro di San Felice a Cancello. Insieme ce la possiamo fare”. Ha così espresso la sua gioia Giovanni Ferrara, candidato a sindaco di San Felice a Cancello, per l’affluenza di persone, andata oltre  ogni rosea aspettativa, che ha partecipato al suo primo incontro con i cittadini tenutosi ieri sera nella frazione di Talanico.
“Abbiamo una nuova idea di città” è lo slogan della campagna elettorale di Giovanni Ferrara e la sala gremita all’inverosimile è stato un modo implicito di dire “noi siamo con te per scrivere  questa nuova pagina”. “Ringrazio tutti i presenti, il Presidente della Provincia, Giorgio Magliocca, il coordinatore cittadino della Lega, Antonio Iaia, e tutti i candidati per il calore e l’affetto che mi avete dimostrato nell’avvio di questa nostra entusiasmante avventura”, è cominciata così la campagna elettorale del candidato a sindaco.
Un filo conduttore ha legato gli interventi dei candidati al consiglio comunale, innanzitutto la necessità di un ricambio indispensabile, stanchi di un obsoleto modo di fare politica, caratterizzato da nepotismo, favoritismi e scelte clientelari, per la cittadinanza sanfeliciana  si profila ora l’opportunità giusta di scegliere e voltare pagina per un serio e reale cambiamento. Applausi, sorrisi, entusiasmo alle stelle e una ventata di aria fresca tra i partecipanti, qualcuno ha sussurrato “Giovanni fa la differenza”, e la fa dall’alto della sua educazione, correttezza, lealtà, professionalità, ma soprattutto disponibilità. Durante l’incontro sono state presentate le cinque liste a sostegno di Giovanni Ferrara (CambiaMente, La Svolta, Ricominciare, Lega e Forza Italia) e le linee guida del programma.

Partecipa

Le vostre proposte e intuizioni per un’altra idea di città. Partecipa anche tu, condividi le tue idee con noi.